Archivi categoria: Uncategorized

Fortuna e sfortuna del Conte 2

Pubblicato su Internazionale il 5/9/2019 La si può vedere in due modi, opposti. Primo modo. Il governo Conte 2 è il risultato di una operazione di grande abilità politica, che mette fuori gioco Matteo Salvini e i suoi deliri sovranisti, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il rischio boomerang dei governi responsabili

Pubblicato su Huffington Post il 28/8/2019 Matteo Salvini, Luigi Di Maio, Matteo Renzi sono tre politici fatti della stessa pasta e appartenenti alla stessa epoca. Figli del ventennio berlusconiano, ne hanno esasperato, ciascuno a suo modo, i tratti decisivi: leadership … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Le macerie sotto la crisi

Pubblicato il 19 agosto 2019 su Internazionale Il governo del cambiamento gialloverde, quello che doveva durare cinque anni, abolire i poveri, eliminare dalla faccia della terra i migranti, vendicare il passato della prima e della seconda repubblica rivendute all’opinione pubblica … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La democrazia in Europa, trent’anni dopo il crollo del muro di Berlino

Pubblicato il 9 luglio 2019 su Internazionale  Presto o tardi la storia presenta sempre il suo conto, spesso si tratta di un conto salato e talvolta non privo di una qualche ironia. Dev’essere infatti per l’ironia della storia se le elezioni europee … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Punto a capo. In Europa e in Italia

Pubblicato il 28/5/2019 su Internazionale Sono state elezioni europee, e andrebbero valutate con criteri europei. Il criterio che va per la maggiore è che l’europeismo ha retto contro l’onda d’urto sovranista, grazie anche al balzo in avanti dei Verdi (soprattutto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La bolla sovranista è bucata ma il progetto europeo è latitante

Pubblicato il 21/5/2019 su Internazionale C’è ancora un giudice ad Agrigento, e c’è ancora uno Stato di diritto che limita il potere di chi si considera unto dal popolo. In un clima assai cambiato – nel governo e nel paese … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Lo stupro etnico di Viterbo

(Pubblicato su Internazionale.it il 30/4/2019) Non c’è nessuna contraddizione tra Francesco Chiricozzi che postava su Facebook un manifesto fascista a difesa delle donne e Francesco Chiricozzi che stupra e massacra, filmando sadicamente il tutto, una donna a Viterbo. In quel … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento