Archivi del mese: aprile 2013

Il raddoppio

L’eclissi dell’ordine del padre è la cornice simbolica in cui in tanti ci siamo spiegati il regime del godimento di Silvio Berlusconi. Mi chiedo a quale cornice simbolica corrisponda la mossa del più giovane e più femminilizzato parlamento della storia … Continua a leggere

Digressione | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , | 12 commenti

Come finisce un partito

L’immaginario politico eroico che abbiamo ereditato dal secolo scorso, quando la politica era una cosa seria, ci fa ancora pensare che un partito o un gruppo politico debbano morire, quando muoiono, con divisioni limpide, battaglie chiare, ragioni leggibili. Invece no: … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | 10 commenti

Cinque criteri per il Quirinale

Vista l’aria che tira sull’elezione del Presidente della Repubblica, le miserie che sono volate su candidature come quella di Anna Finocchiaro e l’incantamento che suscitano candidature come quella di Milena Gabanelli, mi permetto di far notare due cose. Uno, l’elezione … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 11 commenti

Romeo, Annamaria e gli altri

Leggo fra i commenti in rete al suicidio di Romeo Dionisi e Annamaria Sopranzi, seguito da quello del fratello di lei Giuseppe, che tragedie come questa richiedono solo un rispettoso silenzio, e che  a parlarne si rischia di strumentalizzarle. Bene, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

La doppietta del Presidente

Riepilogando. Dopo avere officiato nell’autunno del 2011 la resa della politica alle ragioni dell’economia insediando il governo tecnico di Monti sulle ceneri di Berlusconi ed evitando il ricorso alle urne, oggi il Presidente della Repubblica replica insediando i saggi (e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 9 commenti